Ammiraglia USA con interni Made in Italy

Si chiama Chrysler 300 Luxury Series la versione più lussuosa della 300, gemella d'Otreoceano della Lancia Thema, che Chrysler ha appena lanciato negli USA. Il legame di parentela con la berlina a marchio italiano è sottolineato dagli interni in pelle "Foligno" realizzati da Poltrona Frau, mentre l'effetto lusso è assicurato dall'impiego di materiali come il legno con finitura opaca e dalle cromature nell'abitacolo quanto negli esterni, su specchietti, paraurti e nella calandra.

La dotazione è full optional e comprende sistema di infotainment-navigazione Garmin, sedili, volante e pedaliera regolabili elettricamente e portabevande riscaldato/refrigerato. Le motorizzazioni disponibili sono il V6 Pentastar 3.6 litri da 292 CV e il 5.7 litri Hemi da 363 CV abbinato al cambio ZF a 8 rapporti con bilancieri al volante, disponibili sia con trazione posteriore che integrale. Negli Stati Uniti la Chrysler 300 Luxury Series è commercializzata ad un prezzo di partenza di 40.145 dollari, poco più di 31.000 euro al cambio attuale.

Chrysler 300 Luxury Series

Foto di: Daniele Pizzo