A Dicembre Bologna tornerà ad ospitare i marchi Audi, Volkswagen, Seat e Skoda

Il Gruppo Volkswagen torna a dare fiducia al Motor Show di Bologna. Dopo lo stop del 2009 e la presenza dello scorso anno "allineata a un concetto rivisto", come dice il Gruppo, a dicembre 2011 il Padiglione 16 di BolognaFiere ospiterà di nuovo i marchi Volkswagen, Audi, Seat e Skoda. Si tratta di una partecipazione significativa, perché sugli oltre 4.000 metri quadrati che ospiteranno le novità più interessanti del Colosso tedesco saranno rappresentati i brand che corrispondono al 13% circa del nostro mercato automobilistico. E Volkswagen Group Italia si è assicurata anche la disponibilità del Quadriportico centrale dove la marca Volkswagen sarà protagonista.

IL MOTOR SHOW 2011 E' QUELLO DEL RILANCIO

"Penso sia molto positivo che il Motor Show ritorni ad avere la rilevanza che merita e che si è conquistato edizione dopo edizione. È un segnale di buon auspicio per l'intero mondo dell'auto, e per il mercato, perché sottintende un risveglio dell'interesse nei confronti del settore", ha detto Giuseppe Tartaglione, Presidente e Amministratore Delegato di Volkswagen Group Italia. In una nota del costruttore si legge infatti che il Motor Show 2011 sarà quello "del rilancio e della definitiva consacrazione come unico Salone dell'Auto italiano".

VOLKSWAGEN FARA' LA SUA PARTE

Una dicharazione non di poco conto, considerando che proprio i dissapori fra il Gruppo tedesco, quello Fiat e la Regione Piemonte hanno bloccato sul "rinascere" il Salone di Torino. E sull'accordo raggiunto con l'organizzatore dell'evento G.L. Events, Tartaglione ha detto: "Da parte nostra siamo soddisfatti di poterci schierare al fianco dell'organizzatore per dare il nostro contributo al rilancio della manifestazione". E' troppo presto però per darvi la lista completa dei modelli che vedremo.