Sul profilo ufficiale della Casa coreana si svela l’anti-Golf, che debutta a Ginevra

Dopo la cugina Hyundai i30, a sfidare il riferimento della categoria (sua maestà Volkswagen Golf) c'è ora un'altra coreana, l'erede della Kia Cee'd. Il fatto che la matita che l'ha disegnata - quella di Peter Schreyer, ex capo designer dell'Audi - sia la stessa delle Kia Sportage, Rio e Picanto (giudicate positivamente da molti sotto il profilo dell'estetica) pone le basi per eleggere la nuova Cee'd fra le principali esponenti del segmento C. Il suo aspetto sarà svelato in anteprima domani, martedì 10 gennaio alle ore 16:30, sulla pagina Facebook della Kia Motor Italia.

Le immagini della nuova Kia Cee'd ci diranno se la compatta coreana saprà conquistare i gusti estetici degli estimatori anche di altre concorrenti, come l'Alfa Giulietta, la Citroen C4, la Ford Focus o l'Opel Astra. Il nuovo corso stilistico, quindi, innesta la rinnovata estetica di Casa Kia sulla meccanica condivisa con la già citata Hyundai i30, nel rispetto delle sinergie interne al Gruppo Hyundai Motor. L'incontro con il pubblico è fissato per Ginevra: un nuovo Salone, che stabilirà se i vertici Volkswagen terranno d'occhio come nelle ultime rassegne i concorrenti coreani.