A Mantova derapate e accelerazioni da 340 CV per la coupé tedesca

Una Porsche in una pista di Go-Kart. Sembra un miraggio, ma non lo è. 340 CV hanno corso tra le curve di un circuito al chiuso di Mantova dedicato ai Kart (il più grande in Europa) sotto le mani esperte di un professionista che tra una derapata e l’altra ha tirato fuori il meglio del 3.4 6 cilindri benzina della Porsche Cayman GTS che può raggiungere una velocià massima di 285 km/h. Una prova decisamente particolare per una vettura così potente che ha potuto mostrare le sue capacità di sportiva tedesca.


La coupé è dotata di Pacchetto Sport Chrono con sospensioni attive PASM, pneumatici 235/35 R20 anteriori e 265/35 R20 posteriori e sedili sportivi. Per l’occasione Posche ha annunciato di essere al lavoro sulla nuova “GT4” che sarà dotata di 450 CV e di un motore 3.8 biturbo da 450 CV. In questo caso saranno modificate le sospensioni sportive, apportate migliorie ai freni e creato un bodykit più aggressivo con cerchi più grandi.



Porsche Cayman GTS al kartodromo




Porsche Cayman GTS sfida se stessa in una pista per go-kart per il nuovo spot della sportiva tedesca. Eccola alle prese con le curve del kartodromo.

Porsche Cayman GTS, acrobazie al kartodromo [VIDEO]