Il sindaco della Capitale ricorda i 60 mila iscritti ai servizi di auto a noleggio e parla del potenziamento del trasporto pubblico

Gli iscritti al car sharing aumentano: che si tratti di car2go o Enjoy, oltre 60 mila cittadini romani hanno utilizzato il servizio della Capitale iscrivendosi ai noleggi attivi da pochi mesi. A sottolinearlo è il sindaco di Roma, Ignazio Marino, che commenta così il boom di richieste nella Capitale: "Roma ha superato Milano come uso di car sharing. Dobbiamo potenziare ed investire sui servizi di trasporto pubblico". L'aumento di aree pedonali e di zone ZTL in centro nonché della disoccupazione ha favorito lo sviluppo di questi servizi che si stanno sviluppando non solo a Roma e Milano, ma anche nel centro storico di Firenze e a Rimini per il periodo estivo. Non è la prima volta che Marino si confronta con la mobilità sostenibile e le auto a guida condivisa: a giugno in Campidoglio ha ricevuto una smart fortwo electric drive ed una ebike.

Il car sharing penalizzarà le case auto

Foto di: Eleonora Lilli