Debutta in Gran Bretagna l’entry level a gasolio del Giaguaro

Dopo aver dato prova di vivacità tecnologica e commerciale con il suo primo 4 cilindri diesel, la Jaguar si prepara a lanciare una nuova XF 2.2D 163 CV. L'operazione di riduzione della potenza a fini fiscali e gestionali interessa la recente motorizzazione a gasolio da 190 CV, da cui viene ricavata una versione entry level di prezzo inferiore e prestazioni paragonabili. Nel Regno Unito, infatti, la nuova Jaguar XF 2.2D 163 CV ha un prezzo di 29.950 sterline (36.167 euro al cambio attuale), 1.000 in meno rispetto all'attuale modello 190 CV a listino (-3,3%).

La Jaguar XF 2.2D 163 CV, il cui possibile lancio commerciale italiano non è stato ancora annunciato, accelera da 0 a 100 km/h in 9,8 secondi e raggiunge i 210 km/h. I consumi nel ciclo combinato restano invariati a 5,4 l/100 km, come anche le emissioni di CO2 a quota 149 g/km. Pur con un prezzo di listino ridotto, la dotazione di serie comprende i sedili in pelle e scamosciato, il touch screen sulla plancia, il controllo elettronico della climatizzazione e il cambio automatico 8 marce abbinato allo start/stop.

Jaguar XF 2.2 D MY 2012, facile e sincera