Forniti 80 Fiorino Cargo ad Acea

Prende il via a Roma un altro progetto pilota per diffondere le auto elettriche, per le quali il Campidoglio ha programmato investimenti da oltre 110 milioni di euro in 5 anni. Dopo e-Mobility Italy con smart ed Enel, è la volta di un piano di 18 mesi siglato tra Fiat e il Comune di Roma che prevede la fornitura ad Acea Spa di decine di Fiorino Cargo a trazione elettrica della società Micro-Vett. Le prime 40 unità sono state già consegnate e presto ne arriveranno altre 40.

Alla presentazione erano presenti il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, il ministro dell'ambiente, Corrado Clini, l'assessore all'ambiente del comune di Roma, Marco Visconti e per Fiat il responsabile commerciale Europa, Lorenzo Sistino, che ha ricordato come l'operazione sia stata possibile grazie alle sinergie tra la grande azienda e la piccola media impresa. Fiat infatti non ha lavorato direttamente all'auto elettrica e si è avvalsa dell'esperienza di Micro-Vett che ha collaborato con il Centro Ricerche Fiat e la sezione dedicata ai veicoli commerciali.