Dieci i feriti

Forse c'è l'asfalto bagnato dalla pioggia dietro al grande incidente avvenuto la notte scorsa sulla statale 172 dei Trulli che collega Taranto a Martina Franca, in Puglia. Il conducente della Ferrari che l'ha provocato avrebbe perso il controllo della supercar a causa della scarsa aderenza del manto stradale. Molto probabile l'eccesso di velocità. Il 57enne imprenditore di Crispiano è volato fuori dall'auto non appena la Ferrari ha urtato le altre macchine ed è stato ritrovato morto a 30 metri dalla vettura.

Decedute anche altre due persone, una coppia di coniugi, e rimaste ferite altre dieci di cui quattro sono bambini. Per alcune ore dopo l'incidente il tratto dal km 52,000 al km 54,000 della statale 172 dei Trulli che collega Taranto a Martina Franca è rimasto chiuso, ma già dalle prime ore di questa mattina è stato riaperto e la viabilità è tornata alla normalità.

[ Foto: Asaps]