Negli USA se non saldi le rate restituisci l'auto a costo zero

In grado di pagarli oppure siete rimborsati. È questa la Hyundai Assurance Program, formula ideata negli Stati Uniti dal costruttore coreano che, grazie a un accordo con la Walkaway, offre al cliente la possibilità di restituire - entro 12 mesi dall'acquisto - la propria Hyundai se non è in grado di pagarla a causa del peggioramento delle sue finanze personali.

Il programma è disponibile per ogni vettura della gamma Hyundai e per tutti, senza distinzione di età, condizioni di salute, situazione lavorativa o somma finanziata per il veicolo, sia esso acquistato a rate o preso in leasing attraverso la Hyundai Motor Finance Company o altre società finanziarie. In pratica, in America la Hyundai permette di prendere una nuova automobile anche a quelli che sono in cassa integrazione, mobilità o rischiano il licenziamento. Nel caso si verificasse quest'ultima circostanza entro 12 mesi dall'acquisto, il cliente non deve far altro che restituire le vetture in buone condizioni e smetterà di pagare le rate senza il rischio di ingiunzioni o pignoramenti. Tale formula, completamente gratuita per i primi 12 mesi, può essere anche estesa a pagamento.

Si tratta senza dubbio di un'iniziativa senza precedenti che la dice lunga sulla crisi del mercato americano, ma anche che davvero non c'è limite all'inventiva per vendere qualche automobile in più.