Abito sportivo per la berlina Mercedes

In attesa di essere svelata al prossimo Salone di Ginevra, la nuova Mercedes Classe E si da arie da sportiva anticipando il look della versione Avantgarde AMG che sarà disponibile con tutte le motorizzazioni della gamma.

In questo allestimento la berlina di Stoccarda diventa decisamente più grintosa sia all'esterno che all'interno. Infatti, i paraurti dall'aspetto più sportivo con quello anteriore che presenta anche delle prese d'aria maggiorate, le minigonne laterali, i cerchi in lega da 18 pollici lucidati a specchio e l'assetto ribassato di 15 millimetri, rendono il corpo vettura più dinamico

All'interno gli interventi non sono da meno e riguardano diversi elementi: si va dal volante a tre razze, che nelle versioni dotate di cambio automatico presenta anche i comandi per cambiare rapporto, alla pedaliera in metallo con gommini antiscivolo, passando per i sedili dalla conformazione ottimizzata. Ulteriori migliorie interne sono rappresentate dalla nappa che riveste il pomello del cambio, il padiglione dal rivestimento nero e itappetini AMG.

Di serie nella versione più lussosa della Classe E, ovvero la Avantgarde AMG, il pacchetto AMG è offerto con un sovrapprezzo variabile anche per gli altri allestimenti della gamma. Si va dai 2.750 euro + IVA per le versioni Avantgarde, ad un massimo di 3.500 euro + IVA per le versioni Executive ed Elegance in base alla motorizzazione a cui è abbinato.

Nuova Classe E Avantgarde AMG