A Ginevra la Cisitalia del futuro realizzata dagli studenti dell'Istituto Europeo

Per il nono anno, l'Istituto Europeo di Design (IED) di Torino sarà presente con un proprio stand al Salone di Ginevra (8-18 marzo), proponendo un modello in scala 1:1 realizzato dai propri allievi, in questo caso i partecipanti al Master of Arts in Transportation Design 2010/2011. Il tema della concept car di quest'anno è particolarmente ambizioso: la Cisitalia 202 E ("Evolution") è la riproposizione in chiave moderna della Cistalia 202, la celebre coupé sportiva del 1947 considerata come uno degli esempi più alti del design automobilistico italiano, esposta anche al MoMa di New York come "scultura in movimento".

Il progetto, ideato dall'allievo Chen Chin-Hsuan (Taiwan) e realizzato insieme a tutti gli alunni del master, è stato coordinato da Luca Borgogno, lead designer Pininfarina e da Luigi Giampaolo, designer Maserati; è stato coinvolto anche l'attuale "brand" Cisitalia, oggi tornato a rivivere in Argentina con Alberto DiÌ

IED Torino Cisitalia 202 E Concept

Foto di: Sergio Chierici