Particolari in argento per la Gran Turismo britannica che celebra il secolo di storia della Casa di Gaydon

Sono passati 100 anni dalla fondazione di Aston Martin e la Casa britannica ha festeggiato il centenario presentando al Salone di Ginevra 2013 le "Centenary Editions" dei suoi modelli Vantage, DB9, Rapide S e Vanquish, l'ultima GT nata nelle officine di Gaydon. La Vanquish "Centenary Edition" viene proposta in una tinta di carrozzeria argento esclusiva di questa serie limitata a 100 esemplari con l stemma alato Aston Martin sul muso realizzato in argento 925. Gli interni sono arricchiti da rivestimenti in pelle nera "Deep Soft" sinora impiegata solamente sulla One-77 con cuciture a contrasto in argento e una targhetta numerata anch'essa in argento massiccio.

Ogni esemplare di Aston Martin Vanquish Centenary Edition viene consegnato al proprietario insieme ad una scatola regalo che contiene due chiavi in cristallo, due portachiavi della stessa pelle e trama della selleria, gemelli in argento, una penna in argento, un set di auricolari Bang&Olufsen e un panno polish per mantenere sempre lucide le parti in argento della vettura. La Aston Martin Vanquish è spinta da 0 a100 km/h in 4,1 secondi e fino alla velocità massima di 295 km/h da un propulsore V12 da 5,9 litri e 573 CV ed è disponibile sia con abitacolo a 2 posti che in versione 2+2.

Aston Martin Vanquish Centenary Edition

Foto di: Daniele Pizzo