La station ibrida dal look off-road parte da 43.000 euro. E’ il nuovo top di gamma

Presentata al Salone di Francoforte e prodotta in serie speciale Limited Edition per i primi 300 esemplari destinati al lancio commerciale, la Peugeot 508 RXH arriva in Italia a maggio con un listino di 43.000 euro. La nuova ammiraglia della Casa del Leone amplia l'offerta del Gruppo PSA per quanto riguarda la tecnologia ibrida a gasolio a trazione integrale "indotta" (condivisa dalla Peugeot 3008 e dalla Citroen DS5). Il turbodiesel e il motore elettrico sviluppano rispettivamente 163 e 37 CV (per un totale di 200), una coppia massima di 300 Nm a 1.750 giri/min più 200 Nm "elettrici" fin dallo spunto. I consumi dichiarati sono di 4.0, 4.2 e 4.1 litri/100 km per il ciclo urbano, extraurbano e combinato (con 107 g/km di CO2 emessa), mentre le prestazioni si riassumono in uno 0-100 km/h coperto in 8,8 secondi e una velocità massima di 213 km/h (a fronte di una massa di 1.845 kg, con lunghezza/larghezza/altezza pari a 4,82/1,86/1,53 metri).

COSA OFFRE DI SERIE

La Peugeot 508 RXH è proposta in un unico allestimento e in tema di sicurezza attiva e passiva offre di serie ABS, airbag frontali/laterali anteriori/a tendina, ESP con Hill Assist e Intelligent Traction Control (ITC), attacchi Isofix, freno di stazionamento elettrico, kit di riparazione pneumatici, sicurezza bambini elettrica, telecomando per le serrature e chiusura automatica in marcia. Le dotazioni per il comfort includono il climatizzatore bizona, i sensori di parcheggio, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, quattro prese da 12 V, vano portasci, barre portatutto longitudinali sul tetto, shift paddle al volante, pomello del cambio robotizzato "manettino" con indicatore delle quattro posizioni Zev, Auto, Sport, 4WD, quadro strumenti "Hybrid4" con 5 quadranti e schermo a colori, computer di bordo, head-up display con parabrezza e vetri laterali stratificati acustici, cruise control, retrovisori esterni elettrici/riscaldabili/ripiegabili elettricamente con indicatori di direzione integrati e spot luminoso, tetto Ciel panoramico in cristallo oscurato con tendina elettrica. L'abitacolo usufruisce di interni in tessuto e pelle "Tramontane", mentre l'aspetto esterno si caratterizza per i cerchi in lega da 18 pollici "Grand Angle", fari diurni a LED con design "ad artiglio" specifico per la RXH, pack visibilità (accensione automatica dei proiettori, tergicristalli automatici e retrovisore elettrico fotocromatico), griglia calndra specifica, inserti off-road sul paraurti in acciaio satinato, protezioni laterali su parafanghi e fiancate.

E COSA A PAGAMENTO

La dotazione di serie della Peugeot 508 RXH può essere integrata dai seguenti optional a pagamento: allarme volumetrico, perimetrale e antisollevamento (305 euro), intelligent electronic key (405 euro), climatizzatore automatico quadrizona (455 euro), portellone posteriore motorizzato (605 euro), riscaldamento autonomo programmabile (505 euro), interni in pelle Nappa (1.615 euro), interni in Alcantara (1.615 euro), cerchi in lega da 17" Chorus (senza sovraprezzo), cerchi in lega forgiati Archipel (155 euro), proiettori direzionali allo xeno (910 euro), pinze freni verniciate in nero lucido (205 euro), vernice metallizzata (605 euro), vernice madreperla (680 euro), impianto Hi-Fi JBL (405 euro).

Peugeot 508 RXH

Foto di: Fabio Gemelli