Ecco la prossima berlina iberica. Sul mercato a fine anno

Il Salone di Ginevra tiene a battesimo il ritorno della Seat Toledo, con un concept che anticipa la terza generazione della berlina iberica nata nel 1991 che verrà lanciata alla fine dell'anno come "gemella" della Skoda Rapid. Nella gamma la nuova Toledo si inserisce fra la Ibiza, oggetto di recente restyling, e la Leon, rispetto alla quale avrà però un prezzo inferiore.

DESIGN IBERICO

Il design della Toledo Concept adotta alcuni elementi introdotti col recente restyling della Ibiza, come la griglia trapezoidale e i fari affilati. La lunghezza è di 4,48 metri, per un passo di 2 metri e 60, mentre la larghezza è di circa 1,7 metri, praticamente come la Ibiza. Il terzo volume è invece appena accennato.

RAZIONALITA' INNANZITUTTO

Gli interni della Toledo Concept, che possono ospitare fino a 5 passeggeri, rivelano una vettura molto vicina alla produzione di serie. Il disegno della plancia è pulito e lineare pur non sembrando eccessivamente povero per un modello che punta tutto sul "value for money", grazie alla soluzione della colorazione bicolore delle plastiche che vivacizzano l'ambiente. Molto buona al capacità del bagagliaio, da 500 litri, capacità ampliabile grazie al divano posteriore ribaltabile.

Seat Toledo Concept

Foto di: Daniele Pizzo