Il frontale anticipa il look che vedremo sulle prossime auto del marchio giapponese

A poco più di una settimana dal Salone di Parigi, Toyota svela per intero le forme del C-HR concept che aveva anticipato con un teaser e rilascia qualche informazione in più. Il crossover, equipaggiato con una motorizzazione ibrida, come abbiamo già detto anticipa le linee di un modello che vedremo debuttare nel segmento C e introduce nuovi temi stilistici che diventeranno realtà sulle prossime Toyota. In particolare ad essere innovativo è il frontale, che per Toyota rappresenta un’evoluzione dello stile Under Priority e Keen Look e per noi automobilisti un cambio di rotta che avevamo intravisto con la nuova Aygo. I fari sono molto allungati, sottili e complessivamente la forma si ispira a quella di un diamante.


Il profilo è affusolato e le prese d’aria particolarmente generose. Le fiancate sono molto elaborate e le linee laterali si allangano al posteriore slanciandone la forma. Le sfaccettature, che appunto intendono ricordare la lavorazione di una gemma, stanno a suggerire l’idea di alta qualità. I passaruota anteriori hanno un design robusto e al posteriore i gruppi ottici sono inediti: la loro luce distintiva mira a far riconoscere questo crossover Toyota anche di notte. L’ispirazione in questo caso arriva dall’aeronautica, per suggerire dinamismo e senso di velocità. Tutti i dettagli saranno resi noti da Toyota il 2 ottobre alle 08.00 nel Padiglione 4.

Toyota C-HR concept, ispirato ad un diamante

Foto di: Eleonora Lilli