Fino a 7.400 euro di risparmio sul prezzo di listino

Anche Peugeot rilancia sugli incentivi alla rottamazione ed offre fino al 28 febbraio una serie di sconti aggiuntivi sull'intera gamma, o quasi. Le promozioni studiate dalla Casa del Leone, in collaborazione con i concessionari, sono specifiche per ciascuna versione di ciascun modello, e cumulate con gli incentivi statali consentono di risparmiare fino a 7.400 euro sul prezzo di listino.

PEUGEOT 107

Tutte le versioni della citycar francese beneficiano di 1500 euro di incentivi governativi in caso di rottamazione, ai quali si aggiunge in funzione della versione acquistata, un contributo offerto da Peugeot e dal Concessionario a partire da 2.045 euro

PEUGEOT 207

Le versioni con motore benzina 1.4 usufruiscono del contributo rottamazione di 1.500 euro pagato dallo Stato (per le versioni 16 valvole) o pagato da Peugeot (per quelle 8 valvole). A questi importi si somma il contributo di Peugeot e del Concessionario, variabile sempre in funzione della versione acquistata, a partire da 3.225 euro.
Anche le versioni GPL rientrano negli incentivi per la rottamazione (1.500 euro) e in quelli previsti per l'acquisto di vetture con alimentazioni alternative (1.500 euro) per un totale di 3.000 euro. Il contribuito aggiuntivo ulteriore offerta da Peugeot in questo caso parte da 3.425 euro
Il contributo Peugeot extra è previsto anche per quelle motorizzazioni non assoggettabili agli incentivi per la rottamazione e parte sempre 3.225 euro.

PEUGEOT 308

Della gamma 308 sono assoggettabili agli incentivi in caso di rottamazione di 1.500 euro le versioni motorizzate con il 1.6 HDi (escluse le versioni Feline). Peugeot prevede inoltre uno sconto aggiuntivo a partire da 4.850 euro.
Lo sconto per tutte le altre versioni della 308 non interessate dagli incentivi parte 3.500 euro (in funzione della versione acquistata) ai quali si aggiunge, in caso di permuta di un qualsiasi usato, la supervalutazione dell'usato, che ovviamente varia in funzione della vettura.

PEUGEOT 407

Come per 308, le versioni con motorizzazione 1.6 HDi beneficiano del contributo governativo per la rottamazione di 1.500 euro. Lo sconto aggiuntivo Peugeot parte invece da 5.900 euro.
Per le altre 407, Peugeot ha previsto uno sconto a partire da 4.000.