Una Volkswagen Scirocco da 350 CV

La Volkswagen per prima ha voluto dimostrare nel corso dell'ultimo Motor Show di Bologna come la sua Scirocco si presti particolarmente alla elaborazione estetica in chiave sportiva, presentando la Scirocco Concept R dall'aspetto piuttosto grintoso e con ben 270 CV.

Ora è il turno degli svizzeri della Sportec che hanno proposto la loro SC 350 dotata di motore potenziato e assetto ribassato, oltre che di un interessante pacchetto estetico. La Sportec SC 350 è disponibile in vari "step" di elaborazione che, partendo dai 200 Cv del due litri turbo, offrono potenze variabili fra 240 e 350 CV e una coppia massima fino a 480 Nm.

L'ottimizzazione a livello di propulsore comprende la gestione elettronica rielaborata, un nuovo impianto di scarico d'acciaio inossidabile, un nuovo turbocompressore della Sportec, un intercooler migliorato e un diverso impianto di alimentazione. A sottolineare questa importante serie di modifiche è previsto il cofano motore in fibra di carbonio.

Le speciali molle utilizzate sulla Sportec SC 350 abbassano di 35 millimetri la coupé tedesca e sono abbinate agli ammortizzatori DCC regolabili elettronicamente. Il differenziale autobloccante migliora invece la trazione di una sportiva che ha le ruote motrici solo all'anteriore. I cerchi in lega Sportec Mono/10 da 20" calzano pneumatici 245/30.

Sportec SC 350

Foto di: Fabio Gemelli