205 GTi e 208 GTi 30th si passano il testimone in un film che viene lanciato oggi su YouTube

Un po' Mission Impossible, un po' 007. Chi ha qualche capello bianco o i capelli li ha persi per strada si ricorderà sicuramente lo spot televisivo della 205 GTi, che si apriva con un paracadute che catapultava la francesina tutto pepe sul crinale di una montagna e continuava con un' improbabile fuga da un bombardiere, fra laghi ghiacciati, salti e intraversate. Visto il fortissimo legame fra la 205 GTi del 1984 e la nuovissima 208 GTi 30th, che ne festeggia i 30 anni, in Peugeot hanno pensato bene di rivisitare lo spot di cui sopra. A un certo punto del film la 208 irrompe sulla scena, lo schermo passa da 4:3 a 16:9, la 205 si fa da parte e l'inseguimento continua.


Immagini spettacolari tengono attaccati allo schermo, con la 208 che si infila in una stradina fra gli alberi (tenendo un passo che nemmeno una WRC, ma lo scopo dell'iniziativa non è certo il realismo delle immagini...) poi scende lungo un half-pipe e, dopo aver preso lo slancio, salta sopra il bombardiere, che pochi metri dopo precipita incastrato fra le funi di una seggiovia. Il tutto si conclude con il funambolico guidatore della 208 che scende dalla vettura perfettamente vestito, raggiunge la sua bella, anzi bellissima, la quale si lamenta: “Mi hai fatto aspettare”. E lui: “Lo so, circa 30 anni”. Geniale.



Peugeot 208 GTi 30th | Film The Legend Returns




30 anni dopo la 205 GTi, Peugeot reinterpreta la Leggenda lanciando la Peugeot 208 GTi 30th.

Peugeot 208 GTi, l’edizione speciale per i 30 anni

Foto di: Giuliano Daniele