Passaruota e fiancate non fanno passare inosservata la Corsa SUV

Un'auto dalle spalle larghe, la Opel Mokka. Ti avvicini a lei allo stand del Fulmine a Ginevra e la scopri più SUV che crossover. In altri termini, nelle proporzioni del corpo vettura domina la larghezza sull'altezza, a favore della caratterizzazione aggressiva del nuovo modello di Russelsheim.

Seduti al posto guida la Mokka trasmette un notevole senso di padronanza verso l'esterno, grazie soprattutto alla plancia più sviluppata in profondità di quello che lasciavano intendere le immagini rilasciate dal costruttore. Fra le prime SUV/Crossover a fronteggiare la Nissan Juke (altre nasceranno nel corso del 2012), la Corsa anabolizzata non trascura la praticità: accomodandosi sul divanetto posteriore si apprezza l'ampia luce d'accesso e non manca il porta biciclette integrato, un marchio di fabbrica della casa tedesca.

Opel Mokka, quando l’utilitaria s’impone

Foto di: Giuliano Daniele