Pronta per Ginevra la 5 cilindri turbo da oltre 300 CV

I primi teaser ufficiali della attesa Audi TT RS sono arrivati e precedono di qualche giorno la presentazione del 3 marzo prossima durante il Salone di Ginevra. La più sportiva e performante delle piccole coupé Audi mostra parzialmente le proprie forme rivelando una parentela stilistica sempre più spinta con la superba R8.

Quello che appare dalle prime immagini è un frontale con luci diurne LED, fari bi-xeno e prese d'aria a nido d'ape con triplici listelli orizzontali di finitura. I cerchi sembrano essere i classici 7 razze doppie da 19 pollici di diametro con finitura lucida; come un diamante incastonato in un prezioso gioiello spicca poi la pinza freno con logo RS. Il posteriore si caratterizza per un alettone maggiorato, all'apparenza fisso e non mobile in base alla velocità, oltre che per la scritta TT RS su fondo rosso.

Per quanto riguarda il propulsore, Audi si limita a descriverlo come un 5 cilindri benzina di 2,5 litri dotato di iniezione diretta, turbocompressore e in grado di produrre "ben più di 300 CV". Da tempo circolano in rete notizie, non ancora confermate, circa una potenza massima nell'ordine dei 350 CV e ascoltando il suono del motore in funzione (file audio su Fourtitude) si può anche credere a questa ipotesi. L'utilizzo della trazione integrale permanente e del cinque cilindri riporta idealmente la TT RS ai fasti della Audi Quattro Sport figlia delle mostruose Gruppo B dei rally Anni '80.

Il tempo di accelerazione 0-100 km/h è inferiore ai 5 secondi e la velocità massima (autolimitata) è di 250 km/h. Appuntamento in terra elvetica per nuove foto e ulteriori e più precisi dettagli tecnici.

Audi TT RS: i primi teaser

Foto di: Fabio Gemelli