Disponibili anche due pack studiati in collaborazione con Mopar

Personalizzazione, Utilità e Comfort sono i tre ambiti in cui si inseriscono gli oltre 70 accessori della nuova Fiat Panda presentati in anteprima al Salone di Ginevra (8-18 marzo). La prima area comprende tre serie di sticker da applicare sulla carrozzeria, cerchi in lega da 15 pollici diamantati, barre longitudinali sul tetto, calotte degli specchi retrovisori esterni e coprimozzo per cerchi in lega di 4 diversi colori (argento, beige, rosso e viola), copri-valvole degli pneumatici in acciaio con logo Fiat e tappeti in moquette, velluto o gomma con 3 differenti grafiche.

Tra gli accessori della nuova Panda c'è anche la chiave di avviamento su cui è possibile cambiare la mascherina di protezione a proprio piacimento come era già stato fatto con la 500, mentre nell'area "Utilità" c'è il "Blue&MeTM TomTom 2 ", anche nella versione LIVE, ed altri sistemi. Per accentuare invece la connettività della nuova Panda ci sono due pack (Techno e Flex), nati dalla collaborazione tra Fiat e Mopar, che per 500 euro l'uno propongono il Blue&MeTM TomTom 2, la porta multimediale "My port" e i comandi al volante (Techno) oppure la tasca funzionale per il sedile guida, l'omologazione 5 posti, il sedile abbattibile a tavolino, il sedile posteriore con schienale sdoppiato 60/40 e il cargo box (Flex).

Oltre 70 accessori per la nuova Panda

Foto di: Eleonora Lilli