Una serie speciale della più classica delle Land Rover per i 65 anni dalla fondazione del marchio

Il 30 aprile 1948 debuttò la prima Land Rover: era dunque logico che il modello più classico della casa fosse appositamente elaborato in una versione speciale per celebrare questa ricorrenza. Ecco dunque il debutto della Defender LXV Special Edition, realizzata in 65 esemplari partendo dalla versione Hard top 2.2 turbo diesel da 122 CV e 360 Nm di coppia massima, dotata di cambio manuale a 6 marce e di cerchi in lega Sawtooth da 16".

Una sola tinta per la carrozzeria, nero Santorini, fa contrasto con il tetto, la calandra, le sedi dei fari e la plancia Corris Grey; internamente si notano il rivestimento in pelle specifico e una placca con la bandiera del Regno Unito. L'occasione per la presentazione della Defender LXV è stata una manifestazione presso Packington, vicino alla sede di Land Rover a Solihull, dove vennero collaudate per la prima volta su un percorso fuori strada le Land Rover dal 1947, e in seguito la prima Range Rover; all'evento erano presenti 130 Land Rover d'epoca.