Con il cambio automatizzato e più accessoriata della Sol a un prezzo molto conveniente

Dopo il restyling presentato per la prima volta al Motorshow di Bologna, la Toyota Aygo ricompleta la sua gamma con la versione M-MT, quella cioè che al noto 3 cilindri mille da 68 CV accoppia il cambio automatizzato a 5 rapporti. Una manna per una cittadina lunga 3,41 metri capace di offrire a chi guida il riposo del piede sinistro nel traffico congestionato e il divertimento della selezione sequenziale dei rapporti non appena c'è un po' di spazio per sgranchirsi un po'.

Per darsi un'aria più briosa, la M-MT si presenta con un allestimento specifico, basato su quello più ricco in gamma denominato Sol, arricchito ci cerchi in lega da 14" e vernice metallizzata di serie, compreso il nuovo Blue Comet Metallic che ha in più le cornici interne in tinta e le modanature laterali, anch'esse in tinta. Per il resto c'è davvero tutto, compresi i 4 airbag, la chiusura centralizzata, il lettore CD e persino il sistema Bluetooth.

Il prezzo della tre porte è di 11.650 euro, solo 750 euro in più rispetto alla Sol, ma con un pacchetto di accessori che vale 800 euro, escluso il cambio che è praticamente più che regalato. Invariata la velocità di 157 km/h, peggiorano leggermente l'accelerazione (da 0 a 100 km/h in 14 secondi contro 13,7), rimangono praticamente invariati i consumi e le emissioni (rispettivamente 4,6 km/litro e 107 g/km di CO2), ma la convenienza e il piacere sono decisamente diversi. Con gli incentivi è decisamente un buon affare.

Toyota Aygo M-MT

Foto di: Nicola Desiderio