A Los Angeles vedremo una concept car che prefigura il nuovo corso dei Quattro anelli. Sarà rivoluzione?

Con il nuovo capo del design Marc Lichte cambia anche lo stile delle prossime Audi, o almeno così sembrerebbe leggendo la nota stampa che anticipa la prossima concept car dei quattro aneli. La vedremo al prossimo Salone di Los Angeles, il nome è ancora ignoto, ma quest’auto viene promessa “in grado di aprire una nuova prospettiva nel design automobilistico”.


Difficile prevedere quanto sarà rivoluzionario questo nuovo corso stilistico. Fermo restando che i tedeschi di grandi rivoluzioni solitamente non ne fanno, a maggior ragione se le loro auto piacciono in tutto il mondo. Ad ogni modo questo cambio del responsabile del Centro Stile a Ingolstadt vuole dare un segno di discontinuità che potrebbe trovare la sua prima applicazione con la nuova generazione dell’Audi A4 attesa entro il 2015. Lichte, classe 1969, dal 2006 era a capo dell’Exterior Desing Studio di Volkswagen e ha lavorato alle ultime generazioni di Golf, Passat a Touareg. Quanto alla concept car Audi bisogna aspettare l’apertura del Los Angels Auto Show il 19 novembre prossimo. Intanto dobbiamo accontentarci di intravedere il tetto, con questa prospettiva aerea…