Debutta al Wörthersee 2013 una nuova personalizzazione sportiva ispirata alla R18 vincitrice a Le Mans

Audi introduce al Wörthersee 2013, il raduno austriaco dedicato al tuning delle vetture del gruppo Volkswagen, un nuovo pacchetto sportivo per la compatta Audi A1 , denominato R18 competition. Il riferimento è alla R18 e-tron quattro, la sport prototipo vincitrice della 24 ore di Le Mans, ma soltanto come riferimento esteriore e "ideale": di fatto, si tratta di alcune aggiunte per dare un tocco di sportività in più alla A1.

Si parte con toni rossi e grigi sulla carrozzeria bianca, con il numero 378 (i giri percorsi dalla vincitrice alla 24 ore di quest'anno) e con un inedito alettone posteriore sopra il lunotto. Sono previsti anche profili inferiori e nuovi cerchi in lega con finitura nera. I cambiamenti interni si limitano a una particolare finitura del pavimento e a una consolle centrale che riprende le colorazioni esterne. Audi non ha ancora rivelato il prezzo del pacchetto R18 competition, sebbene l'intenzione sia quella di realizzare in futuro simili programmi di personalizzazione per la A1 un paio di volte l'anno.

Audi A1 con pacchetto R18 competition

Foto di: Sergio Chierici