Le novità si concentrano nel frontale e nei dettagli interni. In vendita nel 2015

In Italia Kia ha venduto dal 2011 ad oggi poco più di 21.000 esemplari della sua utilitaria Rio, mentre a livello globale risulta il modello più venduto della Casa coreana con 471.000 vetture consegnate. Per ravvivare un prodotto così strategico la Casa di Seul ha presentato al Salone di Parigi (4-19 ottobre 2014) la Kia Rio restyling, aggiornamento di metà carriera che modifica in particolare alcuni dettagli stilistici ed entrerà nei listini europei a partire dai primi mesi del 2015.


Ancora opera di Peter Schreyer


Il compito di ritoccare la Rio è andato a Peter Schreyer, padre del modello del 2011 che ha avuto bisogno di pochi aggiustamenti. Il responsabile del design Kia e Hyundai si è infatti limitato a modificare leggermente la griglia "tiger nose", la forma del paraurti anteriore e dei fendinebbia. Tre nuovi cerchi in lega con diametro da 15, 16 o 17 pollici si aggiungono alle altre novità che comprendono un paraurti posteriore di foggia inedita e una gamma colori che include per la prima volta le tinte Urban Blue e Digital Yellow.


Per qualche cromatura in più


L’abitacolo della Kia Rio restyling si differenzia da quello del modello uscente per la presenza di finiture cromate attorno alle bocchette di aerazione e per il nuovo design della console centrale all’altezza del sistema di infotainment. Sull’allestimento top di gamma Rio EX c’è poi un nuovo tessuto di rivestimento e la possibilità di avere i rivestimenti in similpelle grigia.


Nuovo infotainment con schermo da 7"


La Kia Rio restyling può per la prima volta essere dotata di radio digitale DAB e del sistema audio-video navigazione con display da 7". A seconda dei mercati la rinnovata Rio sarà disponibile con una scelta di quattro motori ad alta efficienza con potenze comprese fra i 75 e i 109 CV, in abbinamento al cambio manuale 5 o 6 marce o l’automatico 4 marce. Opzionale è il pacchetto di tecnologie start/stop ISG che comprendono controllo avanzato dell’alternatore, motorino d’avviamento evoluto e pneumatici con ridotta resistenza al rotolamento.

Kia Rio restyling, piccoli ritocchi

Foto di: Fabio Gemelli