In Italia con il turbodiesel da 2,8 litri e cambio automatico a cinque marce

La nuova serie speciale Wrangler "X" arriva a inizio 25 sia in versione a due porte Wrangler che a quattro porte Wrangler Unlimited ed in Italia sarà disponibile esclusivamente con il turbodiesel da 2,8 litri e cambio automatico a cinque marce (in altri paesi ci sarà anche il benzina V6 Pentastar da 3,6 litri e 284 CV). La "X" si basa sulla versione Sahara di Jeep Wrangler e potremmo chiamarla "oscura" perchè è votata al nero (sebbene le livree disponibili siano quattro: una bianca, una nera, una rossa ed una gialla). I cavalli di battaglia prevedono che fuori la griglia a sette feritoie sia in tinta con la carrozzeria, ci siano inserti neri, il cofano motore sia rialzato con doppie prese d'aria, i cerchi in lega da 8" siano in Gloss Black ed il tappo del serbatoio sia altrettanto nero (ed è by Mopar).


Dentro ha sedili in pelle neri con inserti in tessuto sportivo e cuciture grigie e quelli anteriori sono riscaldati. Per dare un po’ di luce all’abitacolo, la maniglia di sostegno del passeggero, le cornici delle bocchette di ventilazione della plancia e quelle del quadro strumenti hanno inserti lucidi Ceramic White. La dotazione di serie, come sempre sulle serie speciali, è ricca e prevede climatizzatore automatico, volante in pelle con comandi integrati, tappetini specifici Mopar e sistema multimediale Uconnect GPS con schermo touch da 6,5", hard disk da 4 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video. Maggiori informazioni verranno rilasciate in prossimità del lancio commerciale.