Consergnati i primi esemplari che circoleranno a Roma

E' diventata l'auto di Lino Banfi (pugliese trapiantato a Roma) e della Polizia capitolina. La Citroen C-Zero si sta legando sempre di più alla città Eterna e questa settimana alcuni esemplari sono stati consegnati al personale Wind nelle sedi romane alla presenza dell'Assessore all'Ambiente di Roma Capitale Marco Visconti. Queste vetture ampliano la flotta Wind di auto ecologiche, composta anche da Citroen C-Zero VAN, che, già da tempo, l'azienda mette a disposizione dei propri tecnici per effettuare interventi rapidi e di libero accesso al centro della città di Roma, oltre che da vetture ad alimentazione alternativa metano-GPL.

L'iniziativa rientra nell'impegno aziendale "per una qualità dell'aria migliore" di Wind che ha aderito al manifesto "Roma sceglie sostenibile", una recente iniziativa dedicata al piano di Eco-mobilità di Roma Capitale. Duilio Panucci, Responsabile General Services di Wind, ha commentato così l'arrivo delle C-Zero in flotta: "Wind amplia il proprio parco auto a zero emissioni per fornire ai propri dipendenti ulteriori opportunità per spostarsi in totale libertà nel tessuto urbano riservato solo alle auto ecologiche".

Citroen C-Zero Van: le prime in Europa a Wind