Due testimonial d'eccezione per l'erede dell'enfant terrible

Sono ancora i volti noti del mondo dello spettacolo a fare da apripista alle più importanti novità di prodotto. Renautl ha scelto David Guetta, Peugeot Bob Sinclar, altro "Guru" della musica amatissimo dai giovani che questo week end ha fatto danzare fino a notte fonda il Palazzo del Ghiaccio a Milano. La festa organizzata per il lancio in Italia della 208 è stata arricchita dalla partecipazione di 8 ballerini selezionati all'interno degli 11mila iscritti ai social network di Peugeot Italia ed ha contribuito a diffondere il claim della campagna "Let your body drive".

Lo stesso messaggio è ripetuto in TV tramite la voce di Stefano Accorsi, attore bolognese visto ne "Le fate ignoranti" di Ferzan Ozpetek, "La stanza del figlio" di Nanni Moretti o "Tous les soleils" di Philippe Claudel. "208 è nata per noi, per muoverci, sorprenderci, gioire, creare", dice nel film girato a Cape Town dai registi Stéphane Leloutre e Camille Delamarre. Protagonista è una coppia di ragazzi che guidano la 208 al ritmo di "The dragster wave" dei Ghinzu.

Peugeot 208 con Stefano Accorsi e Bob Sinclar

Foto di: Eleonora Lilli