La citycar torinese è sempre più legata al mondo della moda internazionale

Cinque leggende della moda contemporanea reinterpretano la Fiat 500 by Gucci attraverso altrettanti cortometraggi che sono stati pubblicati in rete in questi giorni dopo essere stati presentati a Milano durante una serata di gala. Sono Jefferson Hack (caporedattore di Dazed & Confused e di AnOther Magazine), Chris Sweeney (regista di NOWNESS), Olivier Zahm (caporedattore di Purple Fashion Magazine), Franca Sozzani (caporedattore di Vogue Italia) e Alexi Tan (regista cinematografico) che sono stati invitati da Fiat e dal direttore creativo di Gucci, Frida Giannini, per dare una libera interpretazione della citycar inventata da Lapo Elkann. Vediamo di seguito i lavori uno per uno.

Fiat 500 by Gucci secondo NOWNESS




ASSEMBLY LINE. Di Chris Sweeney

The Race for Fiat 500 by Gucci




The Race for Fiat 500 by Gucci. Un'idea di Dazed & Confused.

Fiat 500 by Gucci secondo Polaroid Papillon




POLAROID PAPILLON. Di Olivier Zahm, con Betony Vernon, girato al Museo Casa Mollino di Torino.

Fiat 500 by Gucci vista da Vogue




REVERSE TO PERFECTION. Di Francesco Carrozzini, con Rie Rasmussen

Fiat a Goodwood con la Mefistofele

Foto di: Daniele Pizzo