Kahn Design rinnova la sua versione elaborata della Range Rover Evoque, denominata RS250, con una serie di modifiche riguardanti colorazioni, parti specifiche di carrozzeria e rivestimenti con materiali esclusivi, realizzati in maniera artigianale. Cambiano gli scudi paraurti, dalle ampie aperture, verniciati in grigio e nero opaco e con inserti in acciaio o color rame o arancione; cambiano anche le luci diurne a LED e altri dettagli aerodinamici. Posteriormente si notano i nuovi alettoni, l'estrattore inferiore e i doppi scarichi rifiniti in nero opaco, mentre di lato sono da segnalare le pinze dei freni decorate in arancione Vesuvius, parzialmente visibili dai cerchi Kahn RS600 9.5 x 22" in grigio perla opaco.

L'aspetto più caratterizzante della carrozzeria è però l'esclusiva verniciatura Orkney Grey, realizzata con una base trasparente e particelle altamente riflettenti, in grado di enfatizzare le forme esterne della Evoque RS250. Del tutto rivisti anche i rivestimenti interni, con largo impiego di pelle e Alcantara con trapunta a rombi, e cuciture e bordi dei sedili in arancione; nella stessa tonalità è anche la strumentazione, e tra gli altri elementi si segnalano i pedali forati in alluminio, il rivestimento del pianale di alta qualità e irrobustito, e tunnel centrale ricoperto con Alcantara. Rispetto a questa proposta, Kahn Design permette, come di consueto, numerose possibilità di personalizzazione.

Range Rover RS250 Evoque by Kahn Design

Foto di: Sergio Chierici