La nuova versione pensata per le aziende ed i titolari di Partita IVA ha una motorizzazione e due livelli di potenza, a partire da 28.300 euro

Hyundai vuole crescere anche nel mercato delle flotte aziendali. Per questo ha sviluppato un network di 4 "Fleet Business Centers" che continua ad espandersi per garantire ai clienti corporate una buona assistenza a livello locale ed ha ampliato la gamma della i4 con la nuova versione "Business", studiata appositamente per le aziende ed i titolari di Partita IVA. Con il Model Year 23 le scelte a disposizione della clientela i4 diventano perciò quattro (Classic, Comfort, Business e Style) e la Hyundai i4 Business si inserisce fra la Style e la Comfort. Di serie la Hyundai i4 Business aggiunge il navigatore con retrocamera e la "chiave intelligente" abbinata al pulsante d’accensione (start button), la ruota di scorta con cerchio in lega da 7 pollici e la strumentazione con cruscotto ad alta leggibilità (Supervision Cluster).

Il nuovo allestimento Business ideato per la clientela corporate, che rappresenta l'85% delle vendite totali del segmento (mercato Italia, . Trimestre 23), è distribuito unicamente nella motorizzazione .7 CRDi con due livelli di potenza (5 e 36 cavalli), quest’ultima anche con trasmissione automatica a 6 rapporti e paddle al volante. Sulla versione con cambio manuale a 6 marce è disponibile come optional il Blue Drive Pack, che include il sistema ISG (Start & Go) e pneumatici da 7” (in passato da 6”) con ridotta resistenza al rotolamento. La garanzia è la stessa che Hyundai offre per tutta la gamma: 5 anni di garanzia a chilometraggio illimitato, abbinati a 5 anni d’assistenza stradale e 5 anni di controlli gratuiti. La Hyundai i4 Business si può già ordinare a partire da 28.3 euro chiavi in mano (esclusa IPT) per la versione .7 CRDi berlina da 5 cavalli.

Hyundai i40 Berlina

Foto di: Daniele Pizzo