Sarà il portacolori del team Italy nella gara del 12 aprile

Sorpresa di Pasqua per la squadra italiana di A1 Gp, in occasione dell'appuntamento del 12 aprile, a Portimao, sarà Vitantonio Liuzzi a condurre la monoposto tricolore. Il pilota abbruzzese, ex driver di Toro Rosso e Red Bull e terza guida della Force India, cercherà di condurre la monoposto azzurra nelle posizioni di vertice.

Mancano tre date alla fine del campionato automobilistico per nazioni, in cui si corre con le monoposto sviluppate dalla Ferrari, e la squadra italiana è attualmente relegata in 14esima posizione nella classifica generale con soli 10 punti: per questo ha ricorso alle capacità di un pilota d'esperienza comeLiuzzi. Ovviamente, la speranza del team Italy è quella di continuare ad avvalersi delle qualità del pilota di Locorotondo anche negli appuntamenti conclusivi di Gran Bretagna e Messico per chiudere in maniera dignitosa la stagione.

Al momento è la svizzera di Neel Jani a comandare la graduatoria assoluta con 73 punti, dietro di lei ci sono l'Irlanda con 70 lunghezze e il Portogallo con 64 punti ma è ancora tutto da decidere.