Entro il 2012 debutterà in Europa la nuova "world car" della Freccia Alata. Si posizionerà fra la Fabia e la Octavia

La concept Skoda MissionL presentata un anno fa a Francoforte verrà prodotta in serie e lanciata anche in Europa entro la fine del 22 con il nome di Skoda Rapid. Lo ha annunciato la Casa Céca al Salone di Pechino presentando la versione cinese della Skoda MissionL, berlina di segmento C destinata anche a Russia e India, paese in cui viene già prodotta nello stabilimento di Pune. La Skoda Rapid arriverà in Europa entro la fine dell'anno con design simile a quello della MissionL, allestimenti e motorizzazioni più raffinate rispetto a quelli offerti nei mercati emergenti. Lunga circa 4,3 metri, omologata per cinque passeggeri e con un bagagliaio di circa 5 litri, è una berlina di segmento C destinata a posizionarsi tra la Fabia e la Octavia.

Skoda Rapid, in Europa a fine anno

Foto di: Daniele Pizzo