Modello elettrico per la fiera di Hannover

Solo pochi giorni fa la nota carrozzeria tedesca Karmann ha dichiarato insolvenza a causa della crisi dell'auto, ma in base ad un accordo stipulato a gennaio con la società di Oldenburg per l'energia e le comunicazioni (EWE) è pronta a presentare all'imminente fiera di Hannover la E3 "sport limousine" elettrica.

In realtà si tratta solo di un modello in scala 1:2, ma dovrebbe essere il primo dei 4 o 6 veicoli da sviluppare in collaborazione fra Wilhelm Karmann GmbH ed EWE per sondare le possibilità di sfruttamento e immagazzinaggio di energia solare ed eolica, oltre che per integrare sistemi intelligenti di gestione delle batterie e delle reti di comunicazione.

La collaborazione strategica punta a sviluppare fino al 2012 una migliore gestione dell'energia elettrica nell'automobile a livello di accumulatori. Le strade della Bassa Sassonia saranno il laboratorio dove la E3 e le sue discendenti potranno sperimentare la possibilità di implementare nelle auto nuovi software e impianti che ottimizzino la comunicazione fra veicoli, utenti e fornitori di energia.

La compatta e alta berlina marchiata EWE nasce come veicolo totalmente elettrico, con batterie sotto il pianale e cinque porte comode e uno stile creato appositamente dallo storico (ancorché traballante) carrozziere di Osnabrueck. La EWE E3 by Karmann è studiata per avere una autonomia di 150 chilometri e una velocità massima di 140 km/h.