I primi disegni annunciano l’arrivo di una hypercar estrema con rapporto peso/potenza di 1 kg/CV

Pagani ha fatto appena in tempo a presentare la sua Zonda Revolucion che già Koenigsegg risponde con la Agera One:. La sfida fra hypercar estreme continua quindi con l’annuncio di una nuova svedese da quasi .4 CV. Le informazioni sulla Koenigsegg Agera One:non sono ancora ufficiali, ma i primi disegni apparsi in rete sono accompagnati da una serie di voci più o meno attendibili che parlano di un rapporto peso/potenza di “:”, ovvero di kg/CV come suggerisce il nome “One:”. Molto probabilmente questo bolide estremo sarà destinato solo al mercato cinese, dove il prezzo di circa ,5 milioni di euro non spaventa i numerosi milionari.

La base di partenza è sempre quella della Koenigsegg Agera che già utilizza uno strepitoso V8 biturbo di 5 litri e oltre 9 CV. L’alleggerimento proposto sulla Koenigsegg Agera One:, realizzato anche con l’utilizzo di ruote in fibra di carbonio si somma ad una serie di modifiche aerodinamiche che potrebbero dare come risultato una velocità massima di 42 km/ e un’accelerazione da a km/h in 2,5 secondi. Se questi dati fossero confermati al momento della presentazione ufficiale la Koenigsegg Agera One: si posizionerebbe ad un livello di prestazioni simili alla Bugatti Veyron.

Koenigsegg Agera One:1, la svedese da 1.400 CV

Foto di: Fabio Gemelli