L'inglese con gli occhi a mandorla

La SAIC, casa automobilistica cinese proprietaria del marchio MG e Roewe, ha presentato al Salone di Shangai un nuovo prototipo dal design sportiveggiante. Il concept, che prende il nome di MG6, è una vettura due volumi e cinque porte che deriva dalla Roewe 550 da cui prende in prestito pianale e alcuni parti meccaniche.

La linea nata dalla collaborazione del centro stile inglese con quello cinese della SAIC, strizza l'occhio alla sportività con linee filanti e aggressive che ricordano, nella parte posteriore, la alcune cugine europee.

I motori sono quelli della 55O compreso il quattro cilindri 1.8 turbo e la commercializzazione dovrebbe aver inizio in Inghilterra nel 2010 e in seguito nel resto dell'Europa.

MG6 Concept