Di serie Bluetooth per due telefoni, navigatore, internet e comandi vocali. In promozione da 11.450 euro

Gli automobilisti chiedono più connettività e la possibilità di usare lo smartphone anche quando sono in viaggio? Le Case costruttrici rispondono con il WiFi a bordo, il mirroring delle app più popolari e la possibilità di trasformare il proprio telefonino in un vero computer di bordo e navigatore. Su questa tendenza si allinea ora anche la Hyundai i10 Sound Edition, la city car a 5 porte coreana in versione speciale dotata proprio di infotainment e un sistema multimediale adeguato alle richieste del pubblico. L’allestimento Sound Edition, già in vendita nelle concessionarie italiane ad un listino base di 12.850 euro (motore 1.0 MPI) e per tutto il mese di novembre promozionato a 11.450 euro, consente al cliente di risparmiare il 25% rispetto all’acquisto dei singoli optional. La nuova versione "connessa" è disponibile su tutte le motorizzazioni e le trasmissioni della nuova i10, ovvero il benzina 1.0 MPI 66 CV con cambio manuale o automatico, il 1.2 MPI 87 CV manuale o automatico e il bi-fuel GPL 1.0 LPGI da 67 CV che parte da 14.350 euro.


Il sistema multimediale integrato nella plancia della Hyundai i10 Sound Edition è compatibile sia con i sistemi iOS che Android e comprende un touchscreen da 6,2" con il quale comandare la connessione Bluetooth per due telefoni (Dual Mode), la navigazione internet attraverso lo smartphone, oppure con internet key o hotspot WiFi e il navigatore satellitare. Ovviamente non manca la possibilità di ascoltare le playlist musicali ospitate sul telefono (Bluetooth o app dedicate) oppure su chiavetta o lettore MP3 collegabile alle porte USB e AUX. Per il controllo di tutte le funzioni multimediali la Hyundai i10 Sound Edition mette in campo anche il riconoscimento vocale personalizzabile attraverso le app scaricabili da store pre-installato. A fare da base a questa Sound Edition ci pensa la già ricca versione Login che è già dotata di climatizzatore automatico, sensori di parcheggio posteriori, cerchi in lega da 14", indicatori di direzione negli specchietti, assistente alle partenze in salita e segnalatore delle frenate d’emergenza.

Hyundai i-Plus, il finanziamento per i contratti a tempo determinato

Foto di: Eleonora Lilli