Il 12-13 maggio scenderemo in pista con una Classe E 250 CDI Coupé. Assieme a noi altre due CDI, una Classe E NGT e una smart ED

Sabato 2 e domenica 3 maggio si correrà sull'omonimo circuito umbro la 25 ore di Magione, la gara dove si sfidano in efficienza autoveicoli e veicoli commerciali. All'edizione 22 parteciperà anche Mercedes-Benz che scende in pista con tre vetture dotate del 4 cilindri diesel 25 CDI, una Classe E NGT con alimentazione ibrida benzina/ metano e una smart fortwo electric drive. A bordo di una di queste vetture ci sarà anche l'equipaggio di OmniAuto.it, pronto a mettersi alla prova sulla E 25 CDI Coupé. Sarà questa l'occasione giusta per capire il reale limite di consumo di questa lussuosa due porte di 4,7 metri e .7 kg e verificare quanto lo stile di guida incida sull'efficienza del suo 4 cilindri Diesel da 4,9 l/ km.

Alla Energy Saving Race che dura un giorno e una notte saranno presenti anche una SLK 25 CDI, una ML 25 CDI, spinte dallo stesso common rail di 2. cc, 24 CV e 5 Nm che rappresenta una delle bandiere del downsizing per la Casa della Stella. Per la prima volta la 25 ore di Magione si svolgerà per metà in circuito e per metà su strada aperta al traffico. Sui due percorsi anche la Mercedes E 2 NGT potrà far valere le doti del suo motore a metano da 63 CV che offre una riduzione delle emissioni di CO2 di oltre il 2% e un abbattimento dei costi di esercizio superiore al 5% rispetto alla modalità benzina. A completare il team Mercedes che gareggerà alla "25 Ore di Magione Energy Saving Race" ci sarà la smart electric drive, mossa dal motore elettrico da 55 kW che le permette di superare i 2 km/h e avere un'autonomia di 4 chilometri con zero emissioni locali.

Mercedes-Benz e OmniAuto.it alla 25 ore di Magione

Foto di: Fabio Gemelli