Fino a 380 CV per la più performante delle Audi A4 elaborata dal tuner tedesco

Il tuner tedesco ABT è intervenuto sulla Audi A4, berlina e Avant, realizzando una versione speciale che prende il nome di ABT AS4. L'elaborazione è innanzi tutto estetica: mantenendo l'immagine di sportività elegante e "razionale" propria di Audi, ABT ha aggiunto spoiler e minigonne e appendici aerodinamiche, e uno specifico sistema di scarico a quattro terminali. Sono disponibili diverse ruote in lega, sempre firmate ABT, tra cui il modello ER-C con cinque raggi doppi, adatto al design della AS4, con misure da 9" e 2", oppure le serie DR e CR - quest'ultima solo da 9". Previste anche molle delle sospensioni per ribassare l'assetto, e coilovers regolabili in altezza.

La più performante delle AS4, modello di punta della gamma ABT, è equipaggiata con il 3. TFSI turbo e iniezione diretta di benzina, che è stato elaborato da Hans-Jürgen Abt per ottenere una potenza superiore di ben 8 CV rispetto al modello di serie: in totale il V6 ottiene così 38 CV, e una coppia massima di 5 Nm, in più rispetto al modello di serie. Tutto questo garantisce, secondo ABT, una piena disponibilità di potenza e coppia in tutte le condizioni. La AS4 è anche disponibile con tutte le altre motorizzazioni, come i benzina .8 TFSI (2 CV) e 2. TFSI (27 CV) e i turbodiesel 3. TDI (3 CV) e 2. TDI, con range di potenza da 4 a 25 CV.

Audi AS4 e AS4 Avant 3.0 TFSI by ABT

Foto di: Sergio Chierici