Tutta la recente gamma dello scorpione è disponibile sul mercato d’occasione

automobile.it.

SI TROVANO ANCHE LE TRIBUTO FERRARI

Andando a visualizzare gli annunci relativi a vetture Abarth usate, troviamo poco più di una sessantina di offerte che si riferiscono ai modelli recenti, immatricolati a partire dal 2007, con prezzi da circa 7.000 euro, per arrivare ad alcune versioni speciali, come le 695 Tributo Ferrari praticamente nuove, offerte a cifre tra 40 e 50.000 euro.

NUMEROSE LE 5OO ABARTH

In generale, sono molto più numerose le 500 rispetto alle Grande Punto, il primo modello ad essere lanciato, che si trova in circa una quindicina di annunci, comprese alcune rare Punto Evo; iniziano a comparire anche le prime 500C convertibili, anche a km 0. Le vetture hanno praticamente tutte cambio manuale, e sono in gran parte nel tipico colore bianco. Sempre su automobile.it è interessante andare alla ricerca di annunci nel di modelli anteriori al 2007: al momento attuale si trovano una decina di modelli che vanno da 2.500 euro -una Autobianchi A112 Abarth- fino a prezzi "da collezionismo" per alcune rare vetture d'epoca.

ATTENTI AI MALTRATTAMENTI

Quanto all'affidabilità, il relativo rapporto Dekra non indica dati specifici sulle versioni Abarth, ma solo sulle Punto e Punto Evo, e sulle 500 e 500C "normali", la cui difettosità risulta comunque inferiore alla media, e in miglioramento rispetto al passato; comuni ad entrambe sono un errore nel sistema OBD, che causa valori di emissioni troppo elevati, e la frenata squilibrata. Le versioni Abarth, ovviamente, hanno una messa a punto diversa di motore, sospensioni e freni, che dovrebbe garantire performances ancora migliori in termini di affidabilità, anche se la natura sportiva dei modelli induce a verificare che il proprietario precedente non abbia esagerato nella richiesta di prestazioni.

Abarth 595

Foto di: Daniele Pizzo