Il campionato che promuove la propulsione elettrica è rappresentato da Jarno Trulli e Michela Cerruti

La Formula E fa tappa al Motor Show di Bologna. Il campionato, partito da pochi mesi e voluto dalla FIA per promuovere la propulsione elettrica, è rappresentato da Jarno Trulli e Michela Cerruti. Il 6 dicembre Trulli, dopo la cerimonia d'inaugurazione, indosserà tuta e guanti per scendere in pista nell'Area 48 di BolognaFiere e mostrare tramite uno show run le potenzialità della monoposto elettrica Spark-Renault SRT_01E. Michela Cerruti sarà invece protagonista della seconda esibizione il giorno seguente, domenica 7 dicembre, sempre nell'Area 48 di BolognaFiere. La monoposto di Formula E del team Trulli si può anche ammirare da vicino al padiglione n.25 – quello dedicato all'innovazione tecnologica e chiamato “Innovaction” - dove sarà esposta dal giorno d'apertura a quello di chiusura (6-14 dicembre)


“Michela ed io attendiamo di guidare la monoposto di Formula E al Motor Show di Bologna e intrattenere il pubblico - ha detto il vincitore del Gran Premio di Montecarlo del 2004 -. Il nostro show run mostrerà loro la vettura. La gente potrà rendersi conto delle prestazioni che è in grado di raggiungere, così come sentire il suono che emette. Penso che molte persone rimarranno sorprese!”. Poco dopo il Motor Show, Jarno Trulli e Michela Cerruti partiranno per l'Uruguay, dove avrà luogo il terzo appuntamento stagionale del campionato di Formula E, in attesa di correre le gare europee previste a Montecarlo, Berlino e Londra.

Motor Show di Bologna: il 2014 sarà “re-generation”