Una mostra permanente di tre anni per far conoscere il Cavallino all'Estremo Oriente

All'interno dell'Italian Center presso lo Shanghai Expo Park è stata inaugurata oggi la mostra "Mito Ferrari" che rimarrà aperta per tre anni, permetterà al pubblico cinese di conoscere la storia, le vetture, la tecnologia e la passione del Cavallino Rampante. L'esposizione, che si estende su una superficie di 900 metri quadri, è divisa in cinque aree tematiche: Ferrari in Cina, Green Technology, Prodotto, Design e Corse. Al centro dello spazio espositivo 5 vetture scelte per il loro straordinario significato: la prima Ferrari entrata sul suolo cinese, una 348 TS, una 275 GTB4, una 365 GTB4 "Daytona" , la sport prototipo 750 Monza e una Ferrari FF, la prima quattro posti e quattro ruote motrici. Al vernissage erano presenti il Vice Presidente della Casa di Maranello, Piero Ferrari, del Ministro dell'Ambiente Corrado Clini, del Console Generale a Shanghai, Vincenzo de Luca, e di numerose personalità cinesi tra cui il Vice Sindaco di Shanghai Yang Xiong e il Presidente dell'Expo Shanghai Group, Ding Hao.

Inaugurata la mostra “Mito Ferrari” all’Italian Center dello Shanghai Expo Park

Foto di: Daniele Pizzo