Qualche tempo fa, per scherzo, ci inventammo la iPanda, ma non andammo tanto lontano dalla realtà perché a quanto pare Steve Jobs pensava davvero ad un'auto a marchio Apple, ad una "iCar". A confermarlo c'è una dichiarazione in occasione di una conferenza a New York di tale Mickey Drexler, membro del board di Apple, che nel suo intervento ha dichiarato: "Guardate l'industria dell'auto, in America è stata un tragedia. Ma chi disegna le auto? Il sogno di Steve era quello di realizzare una iCar, che probabilmente avrebbe conquistato il 50% del mercato".

Ma come sarebbe stata la Apple iCar? Delle specifiche tecniche non sono mai state messe nero su bianco, ma si potrebbe ipotizzare una auto elettrica, con un forte livello di integrazione con i prodotti della Mela. Il lancio di un'auto Apple avrebbe inoltre creato con tutta probabilità una escalation di concorrenza con Google, che a suo tempo finanziò la startup Tesla e oggi porta avanti il progetto dell'auto senza conducente.

Nuova Fiat Panda: le ultime indiscrezioni dal web

Foto di: Giuliano Daniele