La berlinetta classe '92 si impone sulla 458 Italia e sulla 250 GT Cabriolet del '62 nella gara di regolarità riservata alle Rosse

Il Ferrari Tribute, la carovana di vetture del Cavallino, ha aperto per il terzo anno consecutivo la Mille Miglia 2012 con 150 vetture che hanno seguito il serpentone storico della "Freccia Rossa" da Brescia a Roma e ritorno. Alla bandiera a scacchi, l'equipaggio più regolare è risultato quello di Verghini-Fuso su una 512 TR del 1992. Secondi sul podio Danesi-Sesena su 458 Italia, mentre il terzo equipaggio classificato è stato quello formato da Lopez-Prieto su una splendida 250 GT Cabriolet del 1962.

Ferrari Tribute alla Mille Miglia 2012: vincono Verghini-Fuso su 512 TR

Foto di: Daniele Pizzo