Anche la supercar del Biscione finisce nelle mire dei tuner. Così il suo V8 arriva a 485 CV

Non è affatto facile trovare qualcuno che osi mettere le mani sullo stile e sulla meccanica della splendida Alfa Romeo 8C Competizione, eppure cercando bene si trova una coraggiosa (o folle...) proposta di Wheelsandmore, tuner tedesco in vena di elaborazioni per auto italiane. L'Alfa Romeo 8C Competizione by Wheelsandmore non stravolge fortunatamente lo stile mozzafiato voluto da Wolfgang Egger e si limita a suggerire qualche tocco sportivo alla supercar italiana.

Le uniche immagini disponibili dell'Alfa Romeo 8C Competizione by Wheelsandmore sono frutto di un'elaborazione computerizzata che lascia intuire il risultato della trasformazione, limitata ai colori e ad alcuni dettagli di meccanica. Spiccano in particolare la colorazione bianca con accenti in nero opaco, l'assetto regolabile ribassato e i cerchi da 21" calzati da gomme Hankook S1 Evo. L'8 cilindri di 4,7 litri è stato potenziato a 470 CV e 500 Nm, mentre per i più esigenti è disponibile il pacchetto "Stage II" che grazie allo scarico sportivo fa salire i valori di potenza e coppia massima a 485 CV e 520 Nm.

Alfa Romeo 8C Competizione by Wheelsandmore

Foto di: Fabio Gemelli