L'Urban SUV lowcost è pronto per l’Europa

Dopo aver riscosso un buon successo commerciale in Sud America, dove ha sfiorato i 3.000 esemplari venduti ad appena quattro mesi dal lancio, la Dacia Sandero Stepway si è mostrata per la prima volta agli occhi degli europei in occasione del Motor Show di Barcellona.

Pensata per un pubblico più giovane, la Stepway è una particolare versione della Sandero che strizza l'occhio ai SUV in tema di design, recependo tutti quei connotati stilistici che conferiscono un look off road. Rispetto Sandero "normale", il corpo vettura si distingue per una maggiore altezza da terra - nell'ordine dei 20 mm - paraurti bicolori e pedane cromate. E ancora, ci sono le barre sul tetto, lo scarico cromato e tre nuove tinte metallizzate (grigio platino, grigio cometa e rosso fuoco). Nulla cambia nell'abitacolo che garantisce le medesime doti di spazio per 5 persone unitamente ad un volume di carico di 320 litri.

Prodotta sempre in Romania, nello stabilimento di Pitesti, la nuova Dacia Sandero Stepway sarà disponibile con motore benzina 1.6 MPI da 90 CV o diesel 1.5 dCi da 70 CV, entrambe abbinate alla sola trazione anteriore.

La commercializzazione in Italia partirà solo a settembre a prezzi ancora da definire.

Dacia Sandero Stepway