La terza generazione della 5 porte nipponica arriverà in Italia a ottobre, con un listino compreso fra i 17.400 e i 25.700 euro

La nuova Mazda3, che sarà possibile vedere in anteprima al prossimo Salone di Francoforte (12-22 settembre 2013) si annuncia già come un’interessante protagonista del mercato europeo delle compatte, concorrente moderna e credibile di modelli importanti come Volkswagen Golf, Ford Focus e Alfa Romeo Giulietta. Subito dopo il debutto tedesco la nuova Mazda3 sarà in prevendita anche in Italia con un listino indicativo che parte da 17.400 euro e arriva fino ad un massimo di 25.700 euro. Questa forbice orientativa di prezzi, annunciati sulla base dell’IVA al 21%, offre già un quadro piuttosto chiaro delle ambizioni della nuova 5 porte nipponica, dotata di moderni ed efficienti motori a benzina e Diesel, cambio manuale o automatico e di una lunga serie di dispositivi di sicurezza raccolti sotto la denominazione “i-ACTIVSENSE”.

Entrando un po’ più nel dettaglio del listino della nuova Mazda3 vediamo che le versioni a benzina hanno prezzi compresi fra i 17.400 e i 23.400 euro. Questa gamma è composta dalla versione d’accesso SKYACTIV-G 1.5 con 100 CV, cambio manuale 6 marce e 5,0 l/100 km di consumo, oltre che dalla SKYACTIV-G 2.0 165 CV disponibile solo come ordine speciale. L’unica motorizzazione Diesel della nuova Mazda3 è invece la SKYACTIV-D 2.2, common rail da 150 CV e 380 Nm che vanta l’omologazione Euro 6 e un consumo combinato di 3,9 l/100 km con il cambio manuale. A seconda degli allestimenti i prezzi della nuova Mazda3 Diesel variano dai 23.400 ai 25.700 euro, compresa la versione dotata del nuovo cambio automatico 6 marce SKYACTIV-Drive. Il listino ufficiale della nuova Mazda3 sarà annunciato al Salone di Francoforte, mentre le prime consegne in concessionaria sono previste per la fine del prossimo mese di ottobre.

Nuova Mazda3

Foto di: Eleonora Lilli