Per i suoi 26 anni il pilota tedesco ha ricevuto il primo esemplare dell’auto che lui stesso ha contribuito a progettare

Alla vigilia del suo 26esimo compleanno, Sebastian Vettel ha ricevuto una nuova auto "aziendale": la prima Infiniti FX Vettel Edition mai prodotta. La SUV in edizione limitata (ne esistono appena 150 esemplari) è nata, lo ricordiamo, sotto la supervisione del tre volte campione di Formula 1, che da Aprile scorso è stato nominato Direttore Divisione ad Alte Prestazioni di Infiniti (Director Performance). La FX Vettel Edition ha fatto il suo debutto nel 2012 al Goodwood Festival of Speed, quando Sebastian Vettel l’ha pilotata sulla famosa collina del Festival. E’ il modello più potente della gamma Infiniti ed è stato il progetto che ha segnato l’inizio del coinvolgimento sempre maggiore di Vettel nello sviluppo di vetture stradali per Infiniti. Il pilota tedesco ha dichiarato: “Sono fiero di possedere l’auto che ho contribuito a progettare. Ha performance e reattività eccezionali ed è perfetta per l’uso quotidiano che posso farne. E’ divertente da guidare e mi piace il fatto che sia veramente unica nel suo genere. Sono certo che anche altri clienti condivideranno la mia sensazione”. L’auto sarà messa in vendita per i mercati d’Europa Occidentale, Medio Oriente e Russia.

L'Infiniti FX Sebastian Vettel tocca i 300 km/h

Foto di: Eleonora Lilli