Trionfano i bresciani Ferrari/Ferrari su Bugatti Type 37

La Mille Miglia 2009 si è appena conclusa e a portarsi a casa l'ambita coppa e tanta soddisfazione è stato l'equipaggio bresciano Bruno Ferrari e Carlo Ferrari (padre e figlio) su Bugatti Type 37 del 1927. Seconda classificata, a pochi punti di distanza, un'altra Bugatti: la Type 35 A del 1926 condotta dagli argentini Sielecki/Hervas. Non poteva mancare sul podio Luciano Viaro, il campione in carica (da pochissimi minuti "ex") che, con la sua Alfa Romeo 6C del 1928, si posiziona terzo assoluto.

L'arrivo delle vetture a Brescia proseguirà fino a notte inoltrata, così come i festeggiamenti dei team e degli equipaggi coinvolti in questa magnifica gara.

Per aggiornamenti in tempo reale e per approfondimenti su tutta la Mille Miglia 2009 consultate lo Speciale di OmniAuto.it. Per accedere CLICCATE QUI.


Mille Miglia 2009: i vincitori